La Toscana è terra di arte, cultura, storia, ma anche di divertimento, relax e soprattutto del buon vivere. La Toscana non ha bisogno di presentazioni, visto che è una delle protagoniste indiscusse del panorama turistico mondiale. Raccontare le sue bellezze è però doveroso quando si vuole presentare questa regione.

L'arte e la cultura in Toscana
Pochi esempi della sua bellezza sono il Duomo di Firenze con il Campanile di Giotto, Piazza della Signoria con le sue statue imponenti o ancora Piazza del Campo di Siena o la torre pendente di Pisa. Dalla Toscana arrivano gli uomini che hanno costruito la storia e il patrimonio artistico italiano: Dante Alighieri (la Toscana è anche la regione dove è nata la lingua italiana), Michelangelo, Leonardo da Vinci e ancora Galileo Galilei e il compositore Giacomo Puccini.

David di Michelangelo

Il paesaggio della Toscana
Ma a fianco ai grandi centri abitati si snoda una rete di paesi, ognuno con le sue caratteristiche accomunati da un paesaggio unico: un’opera d’arte anch’esso. Le mille sfumature dei campi dorati delle colline si alternano con grandi distese coltivate divisi da un filare di cipressi. Paesaggi caratterizzati da campi di girasoli, case coloniche, oliveti e vigne su dolci colline con scorci mozzafiato. In ogni area è possibile incontrare un borgo medievale, un castello o una chiesetta campestre (le cosiddette “pievi”). E sullo sfondo il paesaggio delle Crete Senesi, della Val d’Orcia, del Chianti o della Maremma. Per chi poi ama il mare, la Toscana offre anche questo: molti sono i bagni rinomati soprattutto in Versilia.

Toscana Patrimonio dell'Unesco
Il problema sarà solo scegliere cosa vedere: numerose sono le “eccellenze” della regione Patrimonio dell’Unesco. Una terra da vivere a 360° grazie alla sua vasta offerta turistica: dalle vacanze “attive”, ai soggiorni benessere e all’insegna del relax fino agli itinerari che coniugano natura, arte e storia e non ultimo i viaggi enogastronomici alla ricerca degli antichi sapori. Una terra che sembra di conoscere ancora prima di visitarla ma che non deluderà le aspettative. Anzi sarà una continua scoperta di paesaggi, di profumi e colori che anche dopo aver visto 100 volte si vorrà vedere ancora, e ogni volta si scoprirà qualche nuovo particolare.

Investire in Toscana
Per tutto questo avere una base, un appartamento o magari un casale di campagna in questa terra meravigliosa è un valore aggiunto: un qualcosa che permette di sentire propria la Toscana, un punto di appoggio da cui partire alla scoperta della regione e di tutta l’Italia e, perché no, un proprio angolo dove rifugiarsi nei momenti liberi. La Toscana è sinonimo di campagna infinita, borghi medioevali, lifestyle, tradizioni antiche; abitare in Toscana in un casale senese significa scegliere un luogo romantico, unico, dove il tempo si è fermato e si vive lontano dallo stress.

Ci occupiamo in modo specifico della vendita di case di campagna in Toscana con servizi esclusivi, perché crediamo che questo investimento sia capace di migliorare la qualità della tua vita. Vivere fra mare, vitigni, colli, arte, cultura si può solo all'ombra della civiltà etrusca.